giovedì, Maggio 19, 2022
HomeEconomiaPrestito con extrabanca: recensioni, requisiti, conviene?

Prestito con extrabanca: recensioni, requisiti, conviene?

Extrabanca è una banca piuttosto giovane che registra i natali solo nel 2010. La prima filiale è quella di Extrabanca Milano che aprì le porte ai suoi clienti a partire dal 22 marzo dello stesso anno. Nel corso del tempo però, in 12 anni di attività, può vantare non solo la sede di Milano. Esistono Extrabanca filiali anche a Roma, Brescia e Prato. Il suo ampliamento però non sembra essere finito qui e molto probabilmente, in un futuro prossimo, saranno inaugurate nuove sedi.

La principale caratteristica di questa banca molto giovane è la multiculturalità. Ciò sta a significare che Extranca è nata per servire sia gli italiani, che gli stranieri residenti nel Belpaese andando ad incoraggiare proprio il concetto di multiculturalità, tema ancora delicato nonostante il progresso. Proprio a testimonianza di quanto appena detto, bisogna sottolineare che i vari consulenti arrivano dalle più disparate località mondiali. Ciò serve a garantire anche un sistema di multi linguaggio e quindi è definita come banca per stranieri dove è possibile ottenere mutui stranieri. Chiunque, da qualsiasi paese e parlando una lingua che altre banche non comprenderebbero, può recarsi in una delle sedi come Extrabanca Roma, e avviare una consulenza.

Recensioni e requisiti

Il miglior metodo per valutare l’operato di un’azienda è il caro e vecchio passaparola. Le testimonianze dirette di chi ha già intrapreso una strada operativa con Extrabanca, tramite le loro recensioni, è un ottimo strumento che può farvi avere un’idea di quanto sia valido per voi intraprendere un rapporto con tale banca. Solitamente le recensioni migliori, dal mondo del web, arrivano per la giovane banca in ottica di tassi di interesse pari solo all’1,30%. Tra le altre troviamo invece, ancora una volta, la possibilità di essere una banca adatta a tutti. Quindi, in particolar modo se si hanno problemi con la lingua, con la burocrazia ecc. ecc., questa è la banca ideale. D’altro canto per tra le tante opinioni c’è un aspetto negativo. La banca in questione funziona solamente online e quindi chi non ha ottimi requisiti tecnologici potrebbe incontrare diverse difficoltà.

Per quanto invece riguarda i requisiti di Extrabanca spa, dovete tenere a mente questi piccoli punti che sono del tutto simili  a quelli delle altre compagnie. Ci riferiamo quindi alla documentazione personale come codice fiscale, permesso di soggiorno, certificato di residenza ecc. A questi vanno chiaramente aggiunti anche la documentazione reddituale e finanziaria.

Conviene chiedere un prestito ad Extrabanca?

In base alle testimonianze dirette di clienti che hanno già chiesto un prestito in una delle sedi di Roma, Milano, Brescia o Prato, chiedere un prestito ad Extrabanca conviene eccome. Dapprima perché l’offerta è vantaggiosa avendo un tasso di interesse molto più basso rispetto a vari competitors e in seconda battuta per via dell’accessibilità a tutte le categorie di persone.

Si tratta quindi di un’opportunità vantaggiosa a cui è possibile rivolgere la nostra fiducia, soprattutto perché Extrabanca bilancio è una voce che potete controllare sul loro sito. Quindi la banca si mostra come pulita e trasparente.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments