martedì, Settembre 27, 2022
HomeEconomiaPrestito 70000 euro: gli istituti che lo concedono velocemente, ecco quali sono

Prestito 70000 euro: gli istituti che lo concedono velocemente, ecco quali sono

Ci sono occasioni nella vita in cui si ha bisogno di cifre importanti, magari per acquistare o ristrutturare casa. Per esempio un prestito personale 70000 euro, che  sicuramente risolve una serie di incombenze. Ci sono diversi gli istituti che lo concedono velocemente, dimostrando serietà e professionalità verso il richiedente. Se sei alla ricerca di un prestito personale, questa è la pagina più indicata per scoprire come e dove ottenerlo, e in base a quali garanzie.

Chi contattare per ottenere un prestito personale di 70000 euro

Per ottenere prestiti personali fino a 70000 euro, ci si può rivolgere sia agli istituti di credito tradizionali che a banche e finanziarie che operano online. C’è da dire che la filiale della propria banca, in virtù del rapporto diretto, può essere una “garanzia”, offrendo affidabilità nel momento in cui ci si inoltra nella richiesta di prestiti personali. D’altro canto, rivolgendosi invece alle banche online, si semplifica la procedura, che diventa più snella, e c’è una convenienza che riguarda il risparmio sulle spese di mediazione, in quanto si abbattono i costi interni di gestione.

Scelto il sito e l’istituto di credito più adeguato alle proprie esigenze, si compila l’apposito modulo e si ottiene il preventivo per prestiti veloci, sia per un mutuo di 70mila euro che per un finanziamento.

Va però detto che, in massima parte, le finanziarie erogano finanziamenti personali fino ad un massimo di 30.000 euro mentre le grandi banche possono spingersi ad estendere i finanziamenti fino a un prestito 70mila euro ed anche oltre. Esempi: Intesa Sanpaolo, Unicredit, BPER, BNL, BNP Paribas. C’è anche un’altra possibilità, come modalità di erogazione, e riguarda finanziarie, come il prestito 70000 euro Agos, che si avvalgono di banche, la Credit Agricole in questo caso. La baanca copre il disavanzo fra quanto concedono (massimo 30.000 euro) e quanto la banca può aggiungere tanto da arrivare anche a 75.000 euro.

Le simulazioni

Per districarsi nel preventivo di un mutuo 70 mila euro, è utile visionare schemi di calcolo che evidenzino il TAN, Tasso Annuo Nominale, la somma in più che va riconosciuta al finanziatore, e il TAEG, il Tasso Annuo Effettivo Globale, dato che ci dice quanto si paga di interessi su un prestito in termini di spese obbligatorie. Le simulazioni di mutuo 70000 sono semplici. Basta inserire l’importo di cui si necessita e digitare nel “Calcola Rata” per durata, età e reddito mensile.

Chi può accedere al prestito 70000

Non è difficile ottenere prestiti personali 70000 euro, a livello “burocratico”, ma occorre avere precisi requisiti. Le categorie che dimostrano di avere un reddito, preferibilmente fisso, accedono senza grosse difficoltà. Buste paga accertate, posti di lavoro a tempo indeterminato e mancanza di segnalazioni come cattivo pagatore sono fattori essenziali. Se invece sei un libero professionista , quindi senza busta paga, sarà necessaria una dettagliata documentazione che provi la tua solidità, e comprovata attività,  e sarà considerata un’eventuale ipoteca su immobili di proprietà, un’assicurazione sulla vita o la presenza di un garante.  La banca, o finanziaria, a cui ti sei affidato, verificherà la tua solvibilità, accertando che tu possa far fronte ai pagamenti. Infatti, considerando qualunque parametro, si tratterà di rate di valore abbastanza gravoso, mai inferiore ai 900 o 1.000 euro al mese.

Lo svantaggio principale di questi prestiti 70000 euro? La durata. Un prestito personale non va mai oltre i 120 mesi (10 anni) mentre i mutui sono cadenzati su tempi più lunghi.

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments