domenica, Dicembre 4, 2022
HomeEconomiaPrestiti personali, le migliori offerte di Luglio 2022, ecco quali sono

Prestiti personali, le migliori offerte di Luglio 2022, ecco quali sono

Tutti possiamo trovarci nella condizione di aver bisogno di finanziamenti personali, ad oggi, le offerte sono davvero tantissime. Per trovare quello giusto basta sapersi orientare nel vasto mondo nei prestiti personali. In questo articolo scopriremo quali sono i più convenienti di questo luglio 2022.

Come scegliere il miglior prestito personale

Come dicevamo poc’anzi, chiunque si può trovare nella condizione di aver bisogno di denaro contante, per una spesa improvvisa, per l’avvio di una nuova attività, per fare dei piccoli lavori in casa o per qualsiasi altro motivo.

La cosa buona dei prestiti personali è che per ottenerli non c’è alcun bisogno di giustificare la motivazione della spesa. Mentre per richiedere un mutuo c’è bisogno di una documentazione molto più articolata e complessa e di dichiarare qual è il motivo per cui si richiede, il prestito personale prevede una burocrazia più snella.

I prestiti personali messi a disposizione dagli enti di mediazione creditizia, sono talmente tanti che scegliere quello giusto non è affatto semplice. Per poter optare per la soluzione migliore è necessario prendere come riferimento alcuni parametri: il tan, il taeg, la durata del finanziamento e le spese accessorie relative alla pratica da aprire.

I parametri da prendere in considerazione

Partiamo dal Tan, ovvero il tasso annuo nominale. Il tan è il tasso di interesse puro che viene calcolato basandosi sull’importo della somma messa a finanziamento. L’interesse viene calcolato su base annua, per poi essere ripartito su base mensile in base all’importo richiesto all’ente creditizio.

Il taeg invece è il tasso che prende in considerazione ll costo complessivo del prestito e racchiude in sé tutte le spese rese obbligatorie dal prestito stesso.

La differenza sostanziale tra le due tipologie di aliquote che si applicano al prestito è che mentre il Tan si riferisce agli interessi propri del prestito, il taeg viene calcolato sul costo complessivo. Per questo motivo la sua aliquota sarà determinata dall’importo del finanziamento più tutte le spese per la sua apertura pratica.

Migliore prestito personale per luglio 2022

I prestiti personali definiti migliori per il 2022 sono: i prestiti Santander, i prestiti Agos ducato, i prestiti della Banca Sella e il prestito findomestic.

La convenienza si basa sulle aliquote del tan e del taeg di cui vi abbiamo parlato sopra e sulla durata del prestito stesso.

Per quanto riguarda la banca Sella, per il mese di luglio, quest’ultima, ci propone, ad esempio, per un importo di €10.000, una rata mensile di 191,70€. Il tan e il taeg, in questo caso, vengono calcolati su una rateizzazione che arriva a 60 mesi.

L’aliquota sarà per Iil Tan del 5,65%,, Mentre per il taeg di 5,89%. A fronte di queste aliquote l’importo complessivo che si dovrà alla banca alla fine dei 60 mesi sarà di 11.500,27€.

Per quanto riguarda Agos invece, prendendo sempre come riferimento un importo di €10.000, avremo una rata mensile di 192,97,80€, un Tandel 5,92% e un taeg del 6,82%. L’importo, anche in questo caso, dovrà essere restituito in 60 mesi e complessivamente si dovranno ad Agos 11.767,€.

Il prestito Youcredit, sempre calcolato su un importo di €10.000 e sempre per 60 mesi, avrà un costo complessivo di 11.517,€, con un tan del 5,86% è un taeg del 4,24%.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments