domenica, Gennaio 29, 2023
HomeAttualitàInvestimenti sicuri, ecco dove conviene investire nel 2023

Investimenti sicuri, ecco dove conviene investire nel 2023

Stai cercando informazioni su come investire oggi? Da qualche tempo sei incuriosito sul mondo degli investimenti e vuoi sapere dove investire soldi e risparmi nel 2023? Porre i propri risparmi in mani sicure è fondamentale in primis per non avere brutte sorprese, ecco perché abbiamo pensato di raccogliere qui le proposte più valide del momento prendendo in considerazione gli investimenti a breve e a lungo termine. Approfondiamo meglio!

Come investire oggi

Il mondo degli investimenti è estremamente variegato. Esistono investimenti a breve e a lungo termine, così come vi sono metodi di investimento tradizionali come il conto deposito o i buoni postali. A questi si aggiungono anche metodi particolari come gli investimenti in ETF azionari, in obbligazioni o nell’oro e investimenti tramite trading online.

Un aspetto da prendere in considerazione fin dal principio però è che il mondo degli investimenti è un mondo aleatorio, non esistono quindi investimenti sicuri al 100% e senza rischi quanto piuttosto investimenti a basso rischio.

Investimento sicuro: come investire i soldi

Per sapere come investire i risparmi e il denaro è importante conoscere le diverse tipologie di investimento. Ecco le più importanti da prendere in considerazione in questo periodo.

Investimento in banca

In questo caso entrano in gioco gli investimenti legati al mondo delle banche e in particolare il conto deposito. I soldi saranno vincolati e consentiranno nel tempo un sicuro rendimento unito alla garanzia derivante dal fondo interbancario. In virtù della durata e a seconda della banca a cui ci si è rivolti è possibile ottenere anche un rendimento annuo fino al 4 % netto. I migliori conti deposito del momento sono di: illimity, freedom finance e fineco bank.

Investimenti postali

Se cerchi un’idea su dove investire, non puoi non prendere in considerazione le proposte di Poste Italiane e nello specifico i Buoni Fruttiferi Postali. Questi permettono di vincolare il proprio denaro per alcuni anni in cambio di un rendimento di interessi con garanzia diretta dello Stato. Ad oggi il livello di interesse raggiunge circa il 3 % lordo.

Investire nell’oro

Un altro degli strumenti di investimento da prendere in considerazione è l’oro. Da tempo considerato uno dei beni più rilevanti per eccellenza, l’oro non solo conserva, ma incrementa il proprio valore nel tempo senza intaccare il patrimonio del soggetto investitore. Attenzione però, il prezzo dell’oro cambia alla velocità della luce di conseguenza nel breve periodo è possibile andare in contro anche a perdite impreviste.

Investimenti in ETF obbligazionari e azioni

Un’altra opzione da prendere in considerazione da chi è alla ricerca di investimenti sicuri a breve termine è l’investimento nel mercato delle obbligazioni. Le obbligazioni sono titoli statali emessi dallo Stato o da aziende private e garantiscono un rendimento annuale fisso o con possibilità di variazione.

In particolare vi sono gli ETF obbligazionari che non sono altro che fondi quotati in borsa al cui interno è possibile scegliere tra un gruppo variegato di obbligazioni. Ad oggi rappresentano una delle forme di investimento più accreditate e tali obbligazioni possono essere acquistate, anche singolarmente, per mezzo dei broker ETF disponibili. Chi invece vuole provare l’ebbrezza degli investimenti a lungo termine può investire in borsa, considerando però che gli investimenti in azioni non sono classificabili come investimenti sicuri.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments