martedì, Maggio 24, 2022
HomeEconomiaFinanziamenti under 30 2022, quali sono i più vantaggiosi? Come richiederli? Che...

Finanziamenti under 30 2022, quali sono i più vantaggiosi? Come richiederli? Che requisiti occorrono?

Lo Stato italiano eroga costantemente dei sostegni economici rivolti soprattutto alla fascia degli under 30. I finanziamenti under 30 del 2022 supportati dalla legge di Bilancio prevede dei prestiti agevolati e dei finanziamenti per giovani estremamente convenienti come il prestito d’onore, Garanzia Giovani, mutui under 30 per chi vuole acquistare una casa e il prestito agevolato per chi vuole avviare una nuova impresa. Queste proposte vantaggiose permettono di ottenere dei prestiti per giovani che vantano, per certi versi, le medesime peculiarità dei prestiti a tasso zero o di un finanziamento giovani. In virtù di ciò, si approfondirà il tutto senza lasciare nulla al caso.

Finanziamenti under 30: prestito d’onore e Garanzia Giovani

La prima iniziativa da trattare riguarda, senza ombra di dubbio, il prestito d’onore. Questo prestito giovanile è uno di quei finanziamenti giovani che agevola la prosecuzione degli studi senza dover dipendere da qualcuno o da qualche rendita di altro tipo. In questo modo, si possono ottenere dei prestiti a fondo perduto (al 10%) per concludere il percorso di laurea o per conseguire un master. Questo sostegno diventa accessibile nel momento in cui si ha la residenza in Italia e si possiede la maggiore età. Per richiederlo, basta recarsi presso la segreteria del proprio ateneo per scoprire quali banche consentono ciò.

Per quanto riguarda Garanzia Giovani, invece, si ha a che fare con un’iniziativa che mette a disposizione degli inoccupati con un’età dai 18 ai 29 anni dei fondi per giovani per migliorare le loro competenze e percepire un’indennità nel momento in cui svolgono un tirocinio presso un’azienda che partecipa a tale proposta. Lo stesso può dirsi per chi vuole aprire un’attività come una startup o un’impresa smart. I Centri per l’impiego territoriali e gli enti di formazione professionale locali accettano le domande in tal senso. In aggiunta a ciò, forniscono innumerevoli informazioni anche su altri progetti molto interessanti capace di riqualificare i background professionali di una determinata fascia di età.

Il mutuo under 30 finanziato dallo Stato

Il Fondo di Garanzia statale stabilisce un tetto di spese per aiutare soprattutto quei giovani che vogliono acquistare una casa. Grazie, poi, alla collaborazione con i migliori istituti di credito del mercato, viene erogato un prestito a fondo perduto in grado di coprire il 100% del totale previsto per l’occasione. I tassi agevolati e i piani di ammortamento lunghi impreziosiscono ulteriormente un’iniziativa a dir poco vantaggiosa. Per ottenerla in men che non si dica, basta rivolgersi ad una banca che aderisce all’iniziativa specificando che la casa d’acquistare sarà la propria abitazione principale. Sono escluse dal provvedimento in questione le abitazioni appartenenti alle categorie A1, A8 e A9 e le residenze di lusso.

Infine, ci sono i i fondi per giovani imprenditori under 30 che vogliono avviare un’impresa innovativa e tecnologicamente avanzata. Buona parte della somma erogata e a fondo perduto; in aggiunta a ciò, i requisiti per accedere al tutto sono il possesso di una partita IVA, la mancanza di un lavoro stabile e la presentazione di un business plan che poi verrà valutato dalle autorità competenti.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments