paypal-finanziamenti-agevolati-cosa-sono-come-funzionano-tutte-le-spiegazioni

La rivoluzione digitale stava muovendo appena i suoi primi passi, e Paypal era già online, pronto a diventare il primo conto corrente virtuale della storia. Prima dell’euro, del pagamento digitale, delle carte di credito touch, del bonifico istantaneo, e delle ricariche online, il conto Paypal era già li, pronto ad andare incontro ad ogni esigenza dei suoi clienti, ancora diffidenti nei confronti dei pagamenti digitali. Da poco è disponibile l’opzione Paypal finanziamenti agevolati, un tipo di prestito tra privati, a beneficio delle piddole e medie imprese. Vediamo come funziona questo servizio.

Credito Paypal

Grazie a Paypal.it le persone hanno scoperto il trasferimento immediato di denaro verso una persona che ne aveva urgenza, i pagamenti online per gli acquisti sulle piattaforme di e-commerce, e la possibilità di richiedere denaro a chi ne doveva.

Paypal finanziamenti agevolati

Una vera rivoluzione, talmente fondamentale per il passaggio dal contante al denaro elettronico, che adesso anche moltissime griffe di moda e grandi marchi di design e costume, come Dior e Alexander McQueen, hanno aggiunto l’opzione Pay Pal per gli acquisti sui siti del brand. Ma da quando questo innovativo sistema di pagamento digitale è nato, nel 1999, non ha mai smesso di cambiare, adeguarsi e rimanere in linea con quelle che sono le esigenze del mercato e dei clienti.

Pagamenti Paypal

Paypal è sicuro, e viene utilizzato anche per l’accredito degli stipendi, con il vantaggio che ciò avviene in pochi minuti, e in tempo reale, con la possibilità di riavere indietro il denaro in brevissimo tempo, nel caso in cui il destinatario del pagamento, o l’importo dello stesso, siano errati. Ma Paypal.com ha aggiunto un nuovo servizio ai tanti già a disposizione sul proprio Paypal conto corrente. Vediamo di cosa si tratta.

Paypal come funziona

L’ultimo servizio a disposizione per gli utenti di www.paypal.com è il finanziamento agevolato per le piccole e medie imprese. Il sistema offre ai clienti la possibilità di richiedere un prestito ad un tatto estremamente vantaggioso, e pagare con Paypal, evitando però tutte le lungaggini che il normale iter per la richiesta di un finanziamento richiede, ovvero la busta paga, il garante o un passato creditizio regolare. Quello con Paypal, dunque, altro non è che un prestito tra privati. Vediamo come funziona Paypal, per chi non avesse ancora aperto un conto sul sito o tramite app Paypal.

Paypal registrazione

L’attivazione Paypal è molto semplice, e richiede pochi passaggi. Basterà andare sul sito, inserire i propri dati e creare così il proprio conto, al quale l’utente può scelgiere di collegare uno o più sistemi di pagamento, dal conto corrente alla carta di credito, di debito, o prepagata.

Come fare Paypal

Per poter accedere poi all’opzione che attiva il pagamento con Paypal, e quindi di ricevere il denaro richiesto, occorrerà porare a termine un passaggio in più, e attivare il link PayPal.me. L’attivazione del proprio conto, e il link per ricevere denaro sono assolutamente gratuiti. A questo punto potrete richiedere il vostro prestito personale tra privati, inviando il link elaborato alla persona alla quale avete richiesto un finanziamento. Il prestito personale tra privati, con pagamento su Paypal, è dunque un finanziamento a tutti gli effetti, il quale viene però erogato da un privato, e non da un istituto di credito.

Come si paga con Paypal

Il prestito personale tra privati è un tipo di finanziamento assolutamente regolare, e contemplato dalla legge italiana. Il “finanziatore” deve essere in possesso di un conto Paypal, e deve avere anch’egli elaborato il link PayPal.me, per poter essere in grado di inviare il denaro. A questo punto la transazione può avvenire, e il beneficiario visualizzerà l’importo richiesto direttamente sul suo Paypal saldo. Gli accordi tra le parti, relativamente, o meno, ai tassi di interesse, vengono stabiliti direttamente al momento della richiesta, e i pagamenti da parte dei richiedente, vengono erogati elettronicamente attraverso il saldo Paypal, senza spese ne commissioni. Più facile di così!