giovedì, Febbraio 9, 2023
HomeEconomiaCessione del quinto pensionati: i migliori prestiti di Dicembre 2022

Cessione del quinto pensionati: i migliori prestiti di Dicembre 2022

Le cessione del quinto è uno strumento pensato per pensionati e lavoratori dipendenti che desiderano ottenere un prestito. La particolarità dei prestiti cessione del quinto è data dal fatto che la rata di pagamento fissata mensilmente non può superare il quinto della pensione o dello stipendio.

Nei prestiti cessioni del quinto la solvibilità è garantita direttamente dall’ente pensionistico di riferimento, motivo per cui si parla anche di prestiti inps o cessione del quinto indap a seconda dell’ente che provvede al pagamento delle rate tramite la detrazione dell’importo delle stesse sulla pensione. Di mese in mese è possibile imbattersi in offerte davvero vantaggiose. Ne abbiamo selezionate alcune solamente per voi, prima però è bene chiarire alcuni aspetti in merito a questo particolare strumento di finanziamento.

Cessione del quinto: cos’è e come funziona

Il finanziamento cessione del quinto inps è un prestito pensionistico che coinvolge direttamente l’inps prestiti/ cessione del quinto inpdap pensionati in quanto sono gli enti che si dovranno occupare del pagamento delle rate effettuando la detrazione sulla pensione.

Può essere un finanziamento a breve oppure a medio termine e non è un prestito finalizzato, in quanto non è necessario comunicare lo scopo finale per cui si richiede tale prestito.

Rispetto ad altre tipologie di finanziamento non sono richieste garanzie reali, patrimoniali o immobiliari. Non è però possibile chiedere anticipi diretti sul TFR maturato.

Prestiti pensionati: le migliori offerte per cessione del quinto

A questo punto non possiamo non parlarvi delle cessioni più convenienti del momento.

Cessione per pensionati – Pitagora

Il prestito proposto da Pitagora è uno dei più vantaggiosi del momento. Rispetto ad altre forme di prestito inps in questo i tassi proposti sono frutto di una convenzione con gli enti più importanti come l’INPS. Il tasso è fisso e il pagamento si concretizza in una rata costante che non subisce cambiamenti per l’intera durata del piano di ammortamento. Tramite di esso è possibile ottenere fino a 75 mila euro e la somma viene erogata tramite bonifico o assegno circolare. Per richiedere tale finanziamento è necessario non compiere gli 84 anni alla fine del piano di ammortamento, essere residenti in Italia ed essere in possesso di una pensione, ad eccezione dell’assegno sociale e dell’invalidità civile.

Cessione del quinto – Findomestic

Findomestic propone ai propri clienti una cessione del quinto a zero costi e commissioni. Il finanziamento è caratterizzato da rate fisse, il rimborso può prolungarsi fino a 10 anni e non è richiesta alcun tipo di garanzia. Per ottenere questo finanziamento il richiedente deve presentare: codice fiscale, documento di identità in corso di validità, cedolino della pensione, cud o modello o-Bis M.

Cessione del quinto: costi e vantaggi

Come visto fino ad ora si tratta di uno strumento particolare, ma che richiede anche alcune spese. Nel momento in cui si sottoscrive il contratto, infatti, è importante verificare con estrema attenzione le voci di spesa presenti all’interno del contratto. Tra le spese da prendere in considerazione ci sono quelle che riguardano il tasso di interesse applicato, le commissioni bancarie se presenti, le spese di istruttoria e quelle assicurative.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments