domenica, Dicembre 4, 2022
HomeEconomiaCarta valea: come richiederla, registrazione, contatti

Carta valea: come richiederla, registrazione, contatti

Se siamo alla ricerca di un salvadanaio un po’ particolare che ci venga in aiuto per qualsiasi tipo di acquisto, sia in negozi fisici che in quelli online, la carta Valea rappresenta il nostro piccolo porcellino rosa porta soldi da rompere al momento del bisogno.

Carta Valea, di cosa si tratta

La carta valea è una revolving card sulla quale possono essere accreditati da un minimo di 1500 euro fino a un massimo di 5000 euro. Il possessore della carta può usare la somma come meglio ritiene opportuno. Gli acquisti che si possono fare con la carta valea on line devono appoggiarsi a un circuito Visa per i pagamenti.  Con la carta valea è consentito fare persino le ricariche telefoniche, i pieni di benzina e se lo si desidera anche i prelievi agli sportelli Bancomat. In questo caso , però,il contante da prelevare non deve superare i 250 euro al giorno e i 750 euro mensili.

Carta valea opinioni

Le opinioni sulla carta Valea vertono quasi tutte sul vantaggio offerto, in primis,da nessun costo da erogare per il pagamento di un cannone annuo e nemmeno per il rilascio della carta, a meno che non si voglia personalizzarla con qualche immagine particolare. In questo caso il costo ammonta a 40 euro che verranno poi addebitati il mese successivo all’emissione della carta. Un altro elemento su carta valea opinione positivo chiama in causa i tassi d’interessi. Tra i prodotti finanziari, la carta vale online vanta i costi d’interessi più bassi, ad esempio per un prestito di 1500 euro da restituire in 25 rate da 75 euro ognuna, il TAN fisso gira intorno al 14,90 % e il TAEG massimo verte intorno al 19,30% . Inoltre, la documentazione relativa alla carta, parliamo  dell’estratto conto, non prevede nessuno addebito di costi se si chiede un estratto in modalità elettronica. Se invece si desidera comunque ricevere a casa una copia dell’estratto conto cartacea, allora la spesa da affrontare ammonta a 1 euro.

Rate e condizioni di utilizzo

Chi utilizza questa carta di credito trova conveniente innanzitutto il sistema di restituzione della somma avuta in prestito attraverso delle piccole rate con ottimi tassi d’interessi. Inoltre non è previsto nessun costo per l’incasso della rata(RID). Nel momento in cui ci si ferma a uno sportello Bancomat per fare un prelievo, è bene sapere che tale operazione prevede una commissione pari al 4% dell’importo prelevato.

Come richiedere una carta Valea online

La richiesta della carta online si fa attraverso la compilazione di un modulo. È necessario avere alcuni requisiti. Il primo è la maggiore età ma è previsto anche un limite anagrafico, non superare i 72 anni. Ovviamente è necessario una documentazione personale che attesta il reddito  del richiedente. Una volta scritta la domanda in ogni sua parte bisogna inviarla insieme a una copia dei documenti a Creditis Servizi Finanziari. Se in seguito alla valutazione la richiesta viene accettata , entro 15 giorni il richiedente riceverà la carta valea all’indirizzo trascritto sul modulo. A questo punto non resta che attivare la carta valea e darsi agli acquisti.

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments