martedì, Settembre 27, 2022
HomeEconomiaCarta di credito senza stipendio, ecco come ottenerla

Carta di credito senza stipendio, ecco come ottenerla

Le carte di credito sono uno strumento di pagamento che, differentemente da quanto accade con le carte di debito o quelle prepagate, non possono essere richieste da chiunque.

Per poterla ottenere è infatti necessario dimostrare alla banca di avere un reddito e, di conseguenza, di poter coprire mensilmente sia le spese che l’eventuale importo preso dal plafond.

Per poter richiedere una carta di credito tradizionale è necessario presentare alla banca una richiesta attraverso la modulistica ufficiale o online, dove si ha il conto corrente. Nel momento in cui si richiede la carta di credito sarà anche necessario che, il richiedente, mostri alla banca una serie di garanzie, ad esempio, per un dipendente la garanzia potrebbe essere il proprio stipendio. Sono carte di credito facili da ottenere perché l’unica garanzia è lo stipendio punto nel caso in cui si voglia avere una carta Gold o addirittura Platinum, sarà necessario portare alla banca ulteriori garanzie.

Carte di credito senza reddito dimostrabile

È possibile ottenere una carta di credito senza reddito? È possibile fare richiesta carta di credito senza busta paga? La risposta è sì.

Per le carte di credito senza busta paga sarà necessario presentare delle particolari forme di garanzie, diverse da quelle per la richiesta di una carta di credito classica.

La persona che ha bisogno di una carta di credito avrà la possibilità di presentare una serie di alternative come garanzia, mostrando alla banca tutta la documentazione necessaria per comprovare che, pur non essendo un dipendente statale o privato, può comunque coprire i costi della carta di credito. Un libero professionista può presentare i documenti che mettono in evidenza i suoi guadagni e dunque il suo reddito, Chi ha delle Entrate mensili fisse legate, ad esempio, alla riscossione di una serie di affitti per degli immobili di proprietà, può garantire con le proprietà stesse.

Un’altra modalità per ottenere una busta paga senza stipendio è quella di coinvolgere terzi soggetti. Si può trattare di un familiare o della propria moglie o del proprio marito che nello specifico andrà a ricoprire il ruolo di garante, questa metodologia è generalmente usata dai genitori per i propri figli.

A chi ne fa richiesta spetta, dunque, produrre la documentazione necessaria per dimostrare che è in grado di pagare la carta di credito, la decisione finale spetta però all’istituto di credito o alla banca Alla quale ci si è rivolti per ottenerla. Non tutte le banche, Infatti, sono propense a tali concessioni.

Per concludere, possiamo certamente affermare che avere una carta di credito senza uno stipendio, è possibile ma non è affatto facile, a meno che non si abbia un conto corrente ben fornito.

Come scegliere la carta

Per poter scegliere la carta migliore è necessario prendere in considerazione una serie di elementi. Qualunque carta ha dei costi specifici, da quello per la sua emissione, a quelle che servono per mantenerla attiva, passando per i costi di commissione. Un altro aspetto di cui tener conto è il limite del plafon, solo chi presenta garanzie sostanziose può averne uno rilevante.

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments