venerdì, Agosto 19, 2022
HomeEconomiaCarta carburante UTA: costi, come funziona e come richiederla

Carta carburante UTA: costi, come funziona e come richiederla

Autovetture, furgoni, veicoli commerciali pesanti e bus. Una carta unica, utilizzabile in tutta Europa. È la carta carburante UTA pensata per i veicoli commerciali pesanti e accettata su una rete multibrand per il rifornimento e pedaggi autostradali.

Tanti servizi, nessun limite minimo di acquisto. Con la carta carburante UTA e la carta carburante digitale EasyFuel di UTA puoi fare rifornimento in tutti i punti convenzionati e cashless. Oltre agli sconti, riserva ai propri clienti un portale per visualizzare comodamente online tutte le transazioni 24 ore su 24.

I tanti vantaggi della carta UTA

La carta servizi UTA può essere utilizzata in migliaia di stazioni di rifornimento e permette di risparmiare sui pedaggi e avere accesso a tutti i servizi Plus Services per camion e bus Gran Turismo.
Ecco i principali vantaggi:

Risparmio sul rifornimento in Europa e in Italia

Con oltre 71.000 punti di accettazione UTA, di cui 55.000 stazioni di servizio multibrand, puoi fermati a fare il pieno ovunque. Permette una pianificazione ottimale grazie a uno strumento valido ed efficiente: il Trovastazioni UTA che permette la pianificazione dell’itinerario mostrando il percorso più breve. Servizio gratuito non solo per i veicoli commerciali pesanti, ma anche per autovetture e bus. Inoltre, con UTA Stationfinder, puoi creare in anticipo il tuo itinerario, individuando il percorso più veloce e le stazioni più vicine ed economiche grazie ai filtri che permettono di perfezionare la ricerca. Utile anche ai fini del risparmio, infatti, tutti clienti UTA registrati possono utilizzare il Trovastazioni per visualizzare le tariffe di carburante correnti e medie. Risparmio sul rifornimento nazionale e convenienza garantita con oltre 9.000 stazioni convenzionate in Italia e 160 brand.

Transazioni al netto dell’IVA

I pedaggi e il gasolio in Italia e il transito nei passaggi del tunnel Frèjus – Mont Blanc, vengono fatturati al netto di IVA con la procedura Reverse Charge. Comodo, trasparente, veloce e ottimizzato a i fini fiscali. La fattura elettronica di UTA riduce gli oneri amministrativi grazie a un controllo e a un’analisi dei costi semplici e chiari. Il servizio di fatturazione UTA fornisce poi una panoramica completa e più semplice di tutte le transazioni. Dai rifornimenti di carburante, ai vari utilizzi dei sistemi di pedaggio, servizi di officina e altri servizi, tutte le spese verranno riportate su un’unica fattura.

Sconti massimi sui rimborsi autostradali nazionali

Con UTA One Italy è possibile aderire al Consorzio UTA 2000 che garantisce la scontistica massima per il rimborso dei pedaggi autostradali. Dalle autostrade alle gallerie, dai ponti ai traghetti. Una soluzione veloce, facile e senza contanti.interoperabili di pedaggio per tragitti più limitati e dispositivi per i pedaggi nazionali. Insomma, con l’ausilio delle unità di bordo è possibile dire addio alle lunghe code dai caselli in attesa del proprio turno per pagare il pedaggio.

Servizi Plus Services

Garantisce ai propri clienti una serie di servizi tra cui assistenza stradale 24/7, parcheggi sicuri, trasporto sui traghetti, lavaggi, cambio gomme in officina e molto altro in oltre 9.000 stazioni convenzionate.

Recupero IVA, accise e fattura unica

Altro servizio offerto da UTA Edenred per la gestione delle pratiche amministrative. Oltre a tutta la comodità di ricevere una sola fattura per tutti i servizi. Insomma, una comoda mobilità che permette il pagamento dei pedaggi in 26 Paesi europei e rimborsi fiscali.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments