prestito vacanzeEstate, tempo di vacanze. In Italia nessuno vuole rinunciare alle ferie, ed ecco che arriva un boom di richieste di prestito per potere pagare il viaggio, solitamente con famiglia annessa. In effetti, stando ad una ricerca del portale prestiti.it, la media dei richiedenti ha quarant’anni e domanda finanziamenti di circa 7.000 euro con scadenza di rimborso di circa tre anni. Se il dato relativo ad età ed importo non sorprende, desta qualche sorpresa il fatto che la quota del prestito per le vacanze sia particolarmente elevata in Sicilia: la media è infatti di 10.000 euro. Anche Sardegna e Caloria non scherzano, con circa 8500 euro. Insomma, il Sud chiede prestiti per viaggi più ingenti che il Nord. Quello che però accomuna tutta l’Italia è la volontà di non rinunciare alle ferie: in 35mila ritengono che sia meglio un piccolo esborso con interessi rateali che rimanere a casa con il condizionatore, magari anche quello pagato a rate.
Per calcolare il prestito più vantaggioso, anche per le vacanze, è possibile compilare il modulo seguente.


Un Commento per “Prestito per vacanze: estate boom”

  1. Prestiti Online Italia scrive:

    Effettivamente la richiesta di prestiti per le vacanza è alta. Bisogna valutarne la convenienza anche in base ai tassi di interesse che vengono proposti ai clienti finali.

Lascia un commento