fiditalia casaOggi andremo ad analizzare il prestito personale offerto da Fiditalia, una società finanziaria totalmente sotto il controllo di Société Générale, uno dei maggiori gruppi bancari di Francia.
Abbiamo confrontato il prestito di Fiditalia con altri istituti di credito ed è risultato tra i migliori. Questo finanziamento personale è destinato a privati con anzianità lavorativa di almeno sei mesi per i lavoratori dipendenti a tempo indeterminato e due anni per i lavoratori autonomi.
Ad esempio, se la finalità del finanziamento è per ristrutturare gli impianti della casa, si potrà richiedere un importo non superiore a 30.000 euro rimborsabili da 48 a 84 mesi. Nel caso gli importi fossero inferiori a 10.000 euro la dilazione massima concessa è di 60 mensilità. In caso di estinzione anticipata si dovrà pagare una penale dell’1%.
I documenti richiesti da Fiditalia per avere questo tipo di finanziamento sono: la fotocopia del documento d’identità, il codice fiscale, le ultime tre buste paga per i lavoratori dipendenti e le fotocopie dell’ultimo modello unico presentato per i lavoratori autonomi. L’erogazione avviene esclusivamente tramite bonifico sul conto corrente del cliente ed il rimborso sarà tramite addebito diretto sul conto corrente bancario o Banco Posta del cliente.

Ecco una nostra richiesta per un prestito di 10.000 euro con questo prodotto:
Importo netto del prestito: 10.000 euro
Durata: 54 mesi
Finalità del prestito: ristrutturazione casa
Spese iniziali: zero euro
Costi assicurativi: 270 euro
Finanziamento lordo: 10.270 euro
Importo rata mensile: 218,29 euro
Spese mensili: zero euro
Pagamento mensile: 218,29 euro
Totale da rimborsare: 11.787,84 euro
Costo del finanziamento: 1.787,84 euro
TAN: 6,17%
TAEG: 7,66%


Nessun Commento per “Prestito per ristrutturazione casa con Fiditalia”

Ancora nessun commento a questo post.

Lascia un commento