prestito autoIl direttore generale di Unrae, Gianni Filipponi, ha recentemente dichiarato che si prevedono 1,85 milioni di veicoli immatricolati nel 2011 in Italia. Se si vuole contribuire a tale cifra, acquistando un’auto nuova, si ha a disposizione una soluzione finanziaria in più: quella proposta a partire da dicembre da Creditis, società di credito al consumo che fa capo al Gruppo Carige. Si tratta di un prestito personale denominato significativamente Mysura Car Inclusive.
Il cliente ha la possibilità di richiedere il prestito per l’acquisto dell’auto nelle filiali, ricevendo la somma richiesta direttamente sul conto corrente. Per quanto concerne le cifre, si va da 5.000 a 30.000 euro, rimborsabili da 12 a 72 rate mensili ad un tasso fisso annuo pari al 5,90%, con Taeg massimo del 6,95%. Le spese di istruttoria sono azzerate fino al fino al 31 marzo 2011.
Mysura Car Inclusive si presenta quindi come una formula veloce ed interessante per chi necessita un finanziamento per l’auto: maggiori informazioni sono disponibili al numero verde gratuito 800010909.


Nessun Commento per “Prestito per auto: Mysura Car Inclusive di Creditis”

Ancora nessun commento a questo post.

Lascia un commento