mercati azionariDurante la scorsa settimana abbiamo assistito ad un deciso rimbalzo dei mercati azionari in conseguenza delle minori preoccupazioni derivanti dall’impatto sull’economia globale della guerra in Libia e della situazione nucleare in Giappone. Tale rimbalzo riflette la reazione all’eccessivo nervosismo dei mercati azionari nelle settimane precedenti. Dal punto di vista dei mercati obbligazionari abbiamo assistito ad un aumento generalizzato dei tassi d’interesse in vista di spinte inflazionistiche causate dal migliore andamento generale delle economie mondiali. Ciò ha di conseguenza fatto salire i tassi anche in Portogallo, dove una crisi di governo costituisce ulteriore elemento di incertezza nella soluzione della crisi del debito governativo europeo.

Commento a cura di Lemanik


Nessun Commento per “Scenario internazionale: rimbalzi dei mercati azionari”

Ancora nessun commento a questo post.

Lascia un commento