finanziamenti emilia romagnaLa Regione Emilia Romagna prende provvedimenti economici in favore delle imprese colpite dal terremoto. L’Inail ha infatti messo a disposizione un finanziamento di 72,8 milioni di euro per le imprese che hanno in atto carenze strutturali negli stabilimenti, onde incrementarne il livello di sicurezza.

L’ordinanza n. 23 del 22 febrraio 2013 approva le modalità e i criteri per la presentazione delle domande e definisce che le procedure amministrative connesse alle attività sono espletate dal Soggetto incaricato dell’istruttoria (Sii): le richieste ammissibili sono finanziate nei limiti delle risorse assegnate alla Regione Emilia Romagna dal Dpcm del 28 dicembre 2012, pari a 72 milioni e 843 mila euro, secondo i criteri fissati dal bando.

La domanda di contributo, sarà presentabile dall’8 marzo all’8 aprile, dal 30 aprile al 15 maggio e dal 31 maggio al 14 giugno. Ogni richiesta, dotata di bollo, dovrà essere presentata esclusivamente tramite la specifica applicazione web, le cui modalità di accesso e di utilizzo saranno disponibili sul sito internet dedicato, a partire dall’8 marzo 2013.
Il provvedimento è consultabile nella sezione “Atti per la ricostruzione” del sito regionale e sarà pubblicato sul Bollettino ufficiale telematico della Regione Emilia Romagna.


Nessun Commento per “Finanziamento per la sicurezza e imprese terremotate dell’Emilia”

Ancora nessun commento a questo post.

Lascia un commento