finanziamenti aziende romaBuone notizie per le aziende di Roma: un accordo tra Intesa Sanpaolo e l’Unione degli Industriali e delle Imprese di Roma ha portato ad un finanziamento di 600 milioni di euro per le piccole e medie imprese della capitale.
Si tratta in realtà di un accordo già avviato nel 2009 ed ora prolungato e, sotto certi aspetti, migliorato.
L’accordo ha il fine precipuo di affrontare il problema sempre più attuale della liquidità aziendale, proponendo una linea di credito aggiuntiva per gestire gli insoluti, alcuni programmi di ricapitalizzazione ed il prolungamento fino a nove mesi delle scadenze a breve termine con l’inclusione di rinvii per le rate su leasing e mutui. 
Una spinta, insomma, affinché le imprese romane tornino ad investire: proprio per questo motivo l’accordo spinge anche sulla ricerca e sull’innovazione, per i quali sono previsti finanziamenti particolari che favoriscano assunzioni e internazionalizzazione delle aziende.


Nessun Commento per “Finanziamento per le imprese di Roma: pronti 600 milioni”

Ancora nessun commento a questo post.

Lascia un commento