fondi siciliaIl commissario straordinario dell’Ircac Antonio Carullo ha dato il via libera ad un finanziamento di oltre cinque milioni di euro per trentacinque cooperative della Sicilia. Si tratta di crediti a tasso agevolato con rimborso a medio termine per l’avvio e il miglioramento di impresa, con particolare attenzione agli impianti ad energia solare. E’ possibile anche l’abbattimento di finanziamenti provenienti dagli istituti bancari.
La provincia con più finanziamenti è Catania, con ben undici cooperative coinvolte, seguita da Palermo, con nove.

Su un altro fronte, il progetto regionale “La Sicilia per i consumatori” non cessa di sollevare polemiche. Si tratta di un milione di fondi statali destinati ad associazioni di consumatori per la realizzazione di progetti finalizzati alla costituzione di sportelli e nuovi servizi. Il Codacons della Sicilia lamenta il fatto che la spartizione dei fondi non tenga conto della qualità dei progetti, ma la dirigente regionale del settore Attività Economico-Produttive – Tutela dei Consumatori Maria Castri rimarca l’assoluta regolarità delle procedure.


Nessun Commento per “Finanziamenti in Sicilia a cooperative e associazioni consumatori”

Ancora nessun commento a questo post.

Lascia un commento