estinzione anticipataLa domanda è molto semplice: conviene estinguere un finanziamento anticipatamente? La risposta è altrettanto facile: . E vero che quasi tutti le società finanziarie prevedono delle penali, ma se pensiamo agli interessi richiesti, non c’è dubbio che estinguere prima della fine del contratto, a conti fatti, conviene sempre: vediamo nei dettagli perché.

1. Se il finanziamento è estinto quasi all’inizio conviene semplicemente perché la maggior parte degli interessi viene pagata subito e dopo non ci si pensa più.
2. Se è passato del tempo, conviene comunque: basta pensare che se estinguiamo il finanziamento abbiamo una penale del 1%,mentre se continuiamo a pagarlo per il periodo previsto pagheremmo interessi che vanno dal 4% al 7-8% a seconda dei termini di contratto.

La ragione della penale, che è circa l’1% sulla residua somma da pagare, è presto detta: le finanziarie vogliono vedersi pagati parte degli interessi che estinguendo il finanziamento perderebbero.
Per fare una richiesta di conteggio per l’estinzione anticipata basta recarsi alla filiale in cui si è stipulato il finanziamento, senza perdere del tempo facendolo telefonicamente: perché?
Perché le finanziarie sanno bene che un cliente che paga e che chiede un’estinzione anticipata è un cliente perso, quindi cercano comunque di portarlo in sede per proporgli un rifinanziamento con liquidità. Questo accade nel 98% dei casi, nell’altro 2%, può trattarsi di un cattivo pagatore, quindi anche la società finanziaria ritiene che prima si recuperano i soldi e minore è il rischio di pagamento insoluto.


Nessun Commento per “Estinzione anticipata del finanziamento: perché conviene”

Ancora nessun commento a questo post.

Lascia un commento