bollette gasMentre a livello europeo gli Stati raggiungono accordi che fanno calare lo spread ed esaltano le borse, arrivano nuove stangate per le bollette delle famiglie italiane. Se l’elettricità assume un aumento tutto sommato lieve, pari allo 0,2%, il gas cresce del 2,6%: una enormità che significa una media di 32 euro per famiglia.
Il contenimento dell’aumento dell’energia elettrica è dovuto al calo del petrolio, sceso sotto i cento dollari al barile. Anche i prezzi del gas sono influenzati dalle quotazioni petrolifere ma su termini più lunghi: il calo quindi non ha inciso più di tanto. Quello che ne deriva è l’aumento delle bollette, che tolgono altri soldi dalle tasche degli italiani. Fortuna che d’estate si usa meno gas che nelle stagioni fredde: invece di una minestra calda ci si può accontentare di una fresca insalata di riso.


Nessun Commento per “Bollette: gas più caro per le famiglie”

Ancora nessun commento a questo post.

Lascia un commento