acquisti on lineCrescono in Italia i numeri di chi effettua acquisti su internet: lo rileva l’ E-Commerce Consumer Behaviour Report 2011. L’indagine è stata effettuata da NetComm e ContactLab basandosi sui dati raccolti su un campione di 62mila utenti. Si tratta di un aumento di tre punti percentuali rispetto al 2010, che ha condotto ad un totale di tutto rispetto: il 90%. La media di acquisto è 207 euro all’anno.
Con questo tendiziale di crescita, sembra dunque sorpassata la fase in cui gli italiani nutrivano diffidenza verso il commercio elettronico, soprattutto per la paura nei confronti di frodi informatiche inerenti le carte di credito.
Gli italiani ricorrono all’ecommerce perché è sempre aperto: quasi la metà degli acquisti on line avviene di notte. Il vantaggio economico dell’offerta in tempo reale è un altro aspetto fondamentale.
Tra le tipologie di acquisto, non è una sorpresa vedere al primo posto i viaggi, trainati dalle occasioni last minute. Al secondo posto sono stanziati gli alimentari ed al terzo le assicurazioni, che sono state tra le prime a capire il modello di business on line. Prodotti estetici e software sono all’incirca sulla stessa linea.


Un Commento per “Acquisti on line per 9 italiani su 10: dati in crescita”

  1. Federica Digiorgio says:

    Buongiorno,
    vi segnalo che il Report completo è disponibile online per il download gratuito a questo indirizzo: http://www.contactlab.com/ecommercereport

    Federica

Lascia un commento